News dall’associazione

La bliblioteca digitale prende forma

Grazie al Vostro aiuto la Biblioteca digitale sta prendendo forma

Grazie anche al contributo dell’associazione, la biblioteca digitale per bambini con difficoltà di apprendimento della scuola Santa Caterina da Siena sta prendendo forma.

La Biblioteca digitale rappresenta un “macro strumento compensativo” in quanto contiene libri digitali (i cui contenuti possono essere letti, evidenziati, selezionati in maniera semplice e veloce) e software adeguati per la “manipolazione” dei contenuti.

Per leggere libri digitali o per manipolare i contenuti dei testi sono necessari i seguenti materiali:

  • un computer portatile con casse integrate, provvisto di Acrobat Reader, Scanner e Stampante (costi da stabilire).
  • Software Alfa Reader su chiavetta USB con due voci preinstallate (italiano e Inglese), software di lettura vocale compensativo che permette l’ascolto dei testi su file in formato Word e PDF aperti, evidenziando le parole che legge, mantenendo la formattazione del testo, registrando il testo in audio, consentendo anche la personalizzazione della lettura, anche con scansione delle singole parole
  • Alfa Reader in Lingua per testi in Inglese e Spagnolo
  • Dislessia evolutiva con sintesi vocale (SILVIA) di buona pronuncia permette di scrivere testi e li rilegge consentendo all’alunno di gestire in maniera autonoma l’errore.
  • Knowledge Manager utile per costruire  le mappe concettuali e per la gestione delle conoscenze, software basato sui principi della psicologia cognitiva e il suo alto grado di automazione permette l’emulazione di alcuni processi di pensiero, di memoria e della comunicazione umana, orientandosi principalmente all’apprendimento in presenza e a distanza, necessario per tutti i tipi di disabilità.
[vc_single_image image=”2218″ img_size=”full”]

Post correlati

Menu